ST JEAN D'ANGELY - È Antonio Cairoli a vincere la manche di qualifica del sabato del GP Francia, nella nona prova del Mondiale Motocross, davanti a Desalle, Van Horebeek, Frossard e Simpson.   Nonostante avesse ottenuto solo il decimo tempo nella sessione cronometrata, quindi la decima posizione nell’allineamento al cancelletto, il sette volte campione del mondo è scattato velocissimo al via ed è arrivato in testa a tutti in fondo al lungo rettilineo di partenza della pista di Saint Jean d’Angely. Ha quindi dovuto soltanto gestire i venti minuti più due giri, controllando i belgi Desalle e Van Horebeek, il francese Frossard, autore del giro più veloce, e l’inglese Simpson. Nella top-ten anche gli altri due azzurri: nono Davide Guarneri e decimo David Philippaerts. Ottime le condizioni meteo e tracciato piuttosto duro. MXGP gara di qualifica: 1.Cairoli- 2.Desalle- 3.Van Horebeek- 4.Frossard- 5.Simpson.

MX2

Nella MX2 Jeffrey Herlings è andato in testa dopo la seconda curva ed ha preso senza problemi la sua xx pole stagionale davanti a Tonus, Febvre, Guillod e Tixier. Ferrandis è caduto nel primo giro mentre era con i primi ed ha concluso diciassettesimo. Bene Ivo Monticelli, decimo. MX2 gara di qualifica: 1.Herlings- 2.Tonus – 3.Febvre – 4.Guillod – 5.Tixier Secondo posto per Chiara Fontanesi nella prima manche della quarta prova del mondiale femminile, disputata al sabato. Vittoria per la francese Livia Lancelot, terzo posto per la tedesca Stephanie Laier. Tredicesima Francesca Nocera. Stefano Taglioni