Con la sua ennesima vittoria conquistata sul tracciato di Matterley Basin in sella alla KTM, nel settimo round del Mondiale di Motocross, Tony Cairoli è diventato il pilota più vincente di sempre sul territorio inglese. Il siciliano otto volte campione del mondo ha siglato infatti sei successi in GP disputati in Inghilterra: un risultato che lo piazza davanti persino a Stefan Everts e a Joel Robert, che avevano raggiunto quota cinque vittorie in Gran Bretagna. Cairoli ha vinto gara1 davanti a Desalle e Nagl e si è piazzato terzo in gara 2 alle spalle di Romain Febvre e Clement Desalle. "E' stato incredibile", ha detto Tony Cairoli. "L'Inghilterra mi ha dato un mucchio di bei ricordi. Sono felice di aver preso la decisione di passare alla 450, rende molto pi facile per me tenere il passo degli altri, e il weekend è stato perfetto, non cambierei nulla". E' stato invece un GP frustrante per Clement Desalle, l'asso del Team Suzuki, che ha chiuso con due secondi posti. "Voglio la vittoria e ho di nuovo la sensazione che posso farcela", ha detto il francese. "Forse avrei potuto sfruttare delle traiettorie diverse, ma gli tutti gli altri sono andati molto bene e la cosa importanteper me è essere 'consistente', quindi sono soddisfatto". Il più felice di tutti è sembrato il rookie Roman Febvre, che ha conquistato la sua prima vittoria in MXGP e il secondo podio consecutivo con il suo piazzamento a Matterley Basin. "Sono davvero felice di vincere", ha detto il pilota Yamaha. "Anche quando ho vinto stavo pensando di non arrivare nemmeno al podio e quando sono sceso dalla moto sono stato davvero sorpreso... una sensazione bellissima!" Fiammetta La Guidara Le classifiche MXGP Race 1 Top Ten: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 34:01.346; 2. Clement Desalle (BEL, Suzuki), +0:03.020; 3. Maximilian Nagl (GER, Husqvarna), +0:04.067; 4. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:13.676; 5. Shaun Simpson (GBR, KTM), +0:16.369; 6. Gautier Paulin (FRA, Honda), +0:17.680; 7. Romain Febvre (FRA, Yamaha), +0:19.284; 8. Tyla Rattray (RSA, Kawasaki), +0:34.863; 9. Todd Waters (AUS, Husqvarna), +0:38.855; 10. Jeremy Van Horebeek (BEL, Yamaha), +0:41.855. MXGP Race 2 Top Ten: 1. Romain Febvre (FRA, Yamaha), 34:18.842; 2. Clement Desalle (BEL, Suzuki), +0:02.087; 3. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:09.664; 4. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:13.390; 5. Maximilian Nagl (GER, Husqvarna), +0:23.149; 6. Shaun Simpson (GBR, KTM), +0:27.787; 7. Gautier Paulin (FRA, Honda), +0:30.814; 8. Ken de Dycker (BEL, KTM), +0:39.725; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, Yamaha), +0:41.970; 10. Steven Frossard (FRA, KTM), +0:43.350. MXGP Overall Top Ten: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 45 points; 2. Clement Desalle (BEL, SUZ), 44 p.; 3. Romain Febvre (FRA, YAM), 39 p.; 4. Evgeny Bobryshev (RUS, HON), 36 p.; 5. Maximilian Nagl (GER, HUS), 36 p.; 6. Shaun Simpson (GBR, KTM), 31 p.; 7. Gautier Paulin (FRA, HON), 29 p.; 8. Ken de Dycker (BEL, KTM), 23 p.; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 23 p.; 10. Tyla Rattray (RSA, KAW), 23 p. MXGP Championship Top Ten: 1. Maximilian Nagl (GER, HUS), 295 points; 2. Clement Desalle (BEL, SUZ), 291 p.; 3. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 274 p.; 4. Gautier Paulin (FRA, HON), 237 p.; 5. Romain Febvre (FRA, YAM), 235 p.; 6. Evgeny Bobryshev (RUS, HON), 207 p.; 7. Shaun Simpson (GBR, KTM), 145 p.; 8. Ryan Villopoto (USA, KAW), 124 p.; 9. Todd Waters (AUS, HUS), 121 p.; 10. Tyla Rattray (RSA, KAW), 118 p.