Il Trofeo Giovanile Motocross franco-italiano andrà nuovamente in scena fra pochi mesi. Nella quarta edizione della manifestazione – che si terrà il 31 luglio a Granges Gontardes (Francia) - la Federazione Motociclistica Italiana sarà protagonista con i migliori giovani del nostro vivaio, pronti a dare battaglia ai cugini francesi. Le classi ammesse sono: la 65 cc, la 85cc e la 125 cc. con le seguenti fasce di età: 65 cc:    dagli 8 agli 11 anni di età 85 cc:    dai 12 ai 14    anni di età 125 cc:  dai 13 ai 17    anni di età I posti disponibili per classi sono così suddivisi: 65 cc:  14 piloti 85 cc:  20 piloti 125cc: 20 piloti I piloti saranno selezionati in base alle classifiche delle selettive di entrambe le zone dell'Italiano Junior: 65 cc:   da 1 a 7 piloti Cadetti 85 cc:   da 1 a 7 piloti Senior, da 1 a 3 piloti Junior 125 cc: da 1 a 10 piloti La Federazione Motociclistica Italiana, che nel 2012 ha voluto questo Trofeo per permettere ai nostri giovanissimi di confrontarsi a livello internazionale, metterà a disposizione dei piloti partecipanti una serie di benefit, e cioè: - Fornitura Maglie Azzurre per le giornate di gara - Fornitura t-shirt e cappellini per piloti ed accompagnatori - Fornitura tabella anteriore della moto (sfondo tricolore) - Rimborso spese forfettario di 150 Euro a pilota - Iscrizione alla manifestazione a carico FMI