“Sono molto felice di tornare in sella alla Yamaha. È stato come tornare a casa fin dalla prima volta che sono tornata in sella, utilizzando la moto del 2015”, così dice Kiara Fontanesi, che dopo la parentesi di un anno in sella alla Honda, affronterà la sfida 2017 sulla moto con la quale ha vinto i suoi quattro titoli.

Con la Honda è stata una stagione difficile, dura dove siamo riusciti a vincere solo il GP d’Italia. Per il resto il 2016 non ha riservato grandi gioie, ma di sicuro ha insegnato tanto a me e tutto il team. Abbiamo capito tante cose e per il 2017 siamo pronti e motivati alla nuova sfida", aggiunge Kiara.

Un ritorno alle origini per la quattro volte campionessa del mondo e per il Team Fonta MX che si è già messo al lavoro sulla YZ 250 appena arrivata.

L’annuncio ufficiale è stato dato venerdì sera, 28 ottobre, in occasione dell’inaugurazione del rinnovato reparto corse della squadra parmigiana. Presenti all’evento sponsor, amici e i sindaci dei paesi di Fontevivo e Noceto. E’ stato un annuncio a sorpresa il ritorno in blu per pilota e moto.

“Adesso intensificherò la preparazione e i test per arrivare al massimo subito alla prima gara del mondiale 2017 in programma a fine febbraio", continua Kiara. "Tornare in Yamaha mi carica e sulla YZ 250 mi trovo a mio agio. C’è da ritornare al vertice e, dopo quattro anni a inseguire per tornare al vertice, un anno no ci stava ed è servito”.