Motocross, Cairoli: "Mi sento una cosa sola con la moto"

Motocross, Cairoli: "Mi sento una cosa sola con la moto"

"Su una pista come questa, di sabbia, sono agevolato e quindi sono molto curioso di vedere se sarò capace di ripetermi la settimana prossima", dice Cairoli, vincitore del primo round degli Internazionali d'Italia

Redazione

31 gennaio 2017

“Sono molto contento delle mie gare, questa è una delle mie piste preferite e finalmente comincio a sentire meglio la moto", così dice Tony Cairoli dopo essere uscito vincitore dall'inferno di sabbia di Riola Sardo, la cittadina in provincia di Oristano che ha accolto il primo round degli Internazionali d'Italia MX SDV series 2017.

ADATTAMENTI - Una vittoria importante, anche perché avvenuta sulla pista che un anno lo aveva visto infortunarsi gravemente, perdendo la chance di part

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi