In attesa che riprenda il Campionato MXGP con data ufficiale 1 marzo 2020 in Gran Bretagna a Matterley Basin, i riflettori sono puntati adesso sugli Internazionali d'Italia di Motocross, la miniserie di tre appuntamenti che coinvolgerà tantissimi piloti di fama internazionale e catalogato come uno dei maggiori appuntamenti europei in vista del Mondiale. L'edizione 2020 sarà simile a quelle passate, dato il successo di partecipazione e pubblico.

Il calendario

Ecco quindi, che gli appuntamenti fissati saranno tre con la prima tappa prevista a Riola Sardo in provincia di Oristano il 26 gennaio.

Il crossodromo “Le Dune” ospiterà l'evento per l'ottavo anno: a solcare la terra del tracciato nelle passate edizioni, sono stati piloti del calibro di Tony Cairoli, Romain Febvre, Jorge Prado, Tim Gajser e Alessandro Lupino.

Per quanto riguarda la seconda prova degli Internazionali d'Italia, invece, l'appuntamento è fissato per il 2 febbraio a Ottobiano, crossodromo ormai famoso per aver ospitato nelle ultime due stagioni il Granpremio di Lombardia del Mondiale MXGP.

Infine, l'ultima prova verrà disputata a Mantova il 9 febbraio Come ogni anno, a schierarsi ai blocchi di partenza, saranno i nomi più noti del panorama internzionale alcuni dei quali parteciperanno al Mondiale 2020.

Ecco il riepilogo delle tappe:

26 gennaio - Riola Sardo

02 febbraio - Ottobiano

09 febbraio - Mantova