Appuntamento importante per il Motocross Epoca FMI al Motor Bike Expo di Verona, che ha ospitato per la prima volta le premiazioni di fine stagione, grazie all’innovazione voluta da Mario Volpe, coordinatore federale della specialità (nella foto in basso).

La Sala Rossini ha fatto da cornice all’appuntamento che ha visto presente dall’inizio alla fine Giovanni Copioli, Presidente della Federazione Motociclistica Italiana, accompagnato dal vice presidente vicario Vittorio Angela e dal Coordinatore della Commissione Epoca, Luigi Favarato.

I premiati


Presenti quasi tutti i piloti convocati a rappresentare le 16 classi che hanno disputato la stagione appena terminata, accompagnati dai tre premiati della Coppa Italia Gruppo 4, pronti ad indossare le medaglie oro, argento e bronzo simbolo dei titoli sportivi conquistati.

Ottima l’atmosfera di festa che si respirava in sala, a conferma – se mai ce ne fosse ancora bisogno - che i protagonisti delle gare sono accaniti in pista ma di nuovo amici tra loro una volta scesi dalle moto.

Ben 50 i piloti chiamati sul palcoscenico scaligero dopo essersi sfidati nella stagione 2019 per la conquista del titolo di campione. Quasi “obbligatoria” una citazione per Gianfranco Colombari, che a 73 anni si è laureato vincitore nella classe A3, riservata alle moto e ai piloti più anziani. Con lui, la numerosa famiglia, con componenti di tutte le età e in “divisa” ufficiale per festeggiare il titolo (qui sotto, la foto di gruppo della sua famiglia).

Il calendario 2020


Terminata ufficialmente la stagione sportiva 2019, ancora qualche settimana in officina per la messa a punto delle motociclette e poi appuntamento per tutti alla prima gara della nuova stagione, il 19 aprile sulla pista di Montevarchi, con l’organizzazione del Moto Club Brilli Peri. Qui di seguito il calendario della nuova stagione per il Motocross Epoca.

19 aprile - Montevarchi

24 maggio - Lanciano

21 giugno - Odolo

26 luglio - Bellinzago

20 settembre - Lesignano de Bagni

11 ottobre - Pontesfondato