Il periodo invernale, così come quello delle festività, è un buon momento per rilassarsi e riposare, ma non per tutti. I piloti delle varie discipline sono già pronti in vista del 2021, con tanti nuovi obiettivi e grinta per affrontare la stagione che verrà.

Ne è un esempio la talentuosa atleta del gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato Francesca Nocera, pluri campionessa italiana di motocross, che abbiamo intervistato in questi giorni e che si sta allenando con costanza in quanto nel 2021 disputerà non soltanto il Campionato italiano femminile di Motocross, ma anche il WMXGP, ovvero il Mondiale femminile di cross.

La novità più importante


Intanto, pochi giorni prima di Natale è arrivata la notizia che, per il 2021, Francesca correrà con il Millionaire Racing team con il supporto di Husqvarna: “Sono stata contattata dal team Millionaire qualche mese fa, - spiega la Nocera - la proposta che ho ricevuto era soddisfacente quindi ho deciso di accettare. Sono davvero entusiasti di avermi e per me conta molto. Avere qualcuno che crede in te e soprattutto che si impegna e ti ascolta per aiutarti a migliorare è fondamentale”.

Tanto allenamento in vista del 2021


Francesca quindi, si sta già allenando in vista della prossima stagione. “Voglio cambiare molte cose per il prossimo anno - prosegue - e sto lavorando nella direzione giusta. Sicuramente mi aspetto di ottenere risultati positivi. Gli obiettivi per il 2021? Sono tanti e non a lungo termine! Intendo dire che ogni giorno mi pongo un obiettivo diverso da raggiungere e faccio il massimo finché non l'ho ottenuto”.

“Al momento - aggiunge - la preparazione sia fisica con Luca Fiori che in moto con Matevz Irt è iniziata molto bene e devo dire che sono di giorno in giorno più motivata. Ho iniziato da qualche mese a lavorare moltissimo su un aspetto che già sta dando i suoi frutti. Quale? Non posso svelarlo, ma sono sicura che diventerò ancora più forte e sarò pronta a giocarmela”.

Off-road: ecco i calendari FMI 2021 di Motocross, Supermoto e Speedway

Motocross ma anche Enduro


I presupposti quindi ci sono e con una grinta del genere Francesca ha tutte le carte in regola per fare bene. Nel 2021, poi, ci sono in ballo molte gare alle quali vuole partecipare: “Di certo parteciperò al Campionato italiano - conclude - ma farò anche il Mondiale. Inoltre ho deciso di partecipare a qualche gara di Enduro, mi piace molto e mi diverte. Se riuscirò a superare i miei limiti non avrò rivali”.

Infine i saluti di Francesca: “Per me è sempre un piacere fare due parole con Motosprint! Grazie a voi, alle Fiamme Oro Motociclismo, al nuovo team e a tutti coloro che mi supportano. Ci vediamo in pista e buon anno nuovo a tutti!”.

WMX, Fontanesi quarta in campionato: “Contenta del risultato”