Il Mondiale Motocross Junior del 2023 ha finalmente una location. Sarà l’Ucraina ad ospitare il Mondiale dei ragazzini, a rivelarlo è Infront Moto Racing in una conferenza stampa avvenuta a Montecarlo il 3 marzo scorso. 

Sona Moto Track, situato a Bucha nella regione di Kiev, già ottima base per gli allenamenti degli atleti ucraini, in passato ha ospitato gare internazionali, nazionali e regionali di cross per 20 anni. L’anno scorso ha ospitato il Mondiale Sidecar Cross e l’Europeo Quad Cross, competizioni che si sarebbero dovute ripetere anche nel 2020, poi cancellate per il Covid.

Il complesso del Sona Sport and Technical club, situato a 36 km dall’Aeroporto Internazionale di Kiev, occupa un’area di 12 ettari e può ospitare fino a 30000 spettatori. Ospiterà per la prima volta i ragazzini delle categorie 65cc, 85cc e 125cc per un evento indimenticabile.

Il Mondiale Motocross Junior è un evento speciale che celebra il talento delle giovani stelle del Motocross Mondiale. In passato piloti del calibro di Jeffrey Herlings, Tim Gajser, Jordi Tixier, Pauls Jonass, Jago Geerts, giusto per citarne alcuni, hanno vinto questa competizione arrivando poi ad affermarsi nel Mondiale Motocross MX2 ed MXGP.