“Nel mezzo del cammin di nostra vita” scriveva Dante nella Divina Commedia. Il ProMotocross arriva in Minnesota per la tappa che chiude la prima metà della stagione, lo sterrato di Spring Creek a Millville. Ferrandis nella 450 e Jett Lawrence nella 250 contano di chiudere la prova del Minnesota e la prima metà dell’anno ancora davanti a tutti prima di partire con la seconda metà dell’anno.

Location e vincitori storici


La terza prova consecutiva nel mese di luglio si tiene sullo sterrato di Spring Creek a Millville nel Minnesota. Situato nella scenografica e bellissima valle del fiume Mississippi, ai margini del suo omonimo torrente, lo Spring Creek MX Park ha alcuni dei terreni più ricchi del circuito. Prima di diventare quello che è oggi, nel 1967 è stato creato un evento di cronoscalata da Grant Marquardt che successivamente ha venduto il complesso a Perry Hendricks che gli ha aggiunto la pista di motocross nel 1976 che nel 1982 ha ospitato il round della Trans-AMA per poi ospitare l’anno successivo il primo evento del ProMotocross.

Per quanto riguarda i vincitori storici, Ricky Carmichael comanda la classifica per la 450 con ben 8 successi seguito da Ryan Dungey con 4, Jeff Emig con 3 e a pari merito James Stewart ed Eli Tomac con 2. Nella 250 invece James Stewart e Mike LaRocco comandano con 3 successi seguiti da Ryan Dungey, Jeremy Martin ed Eli Tomac con 2 successi a testa.

Situazione di campionato


La 450

Ci siamo lasciati alle spalle l’appuntamento del The Wick338 che ha visto Dylan Ferrandis portarsi a casa il successo complessivo della gara e mettere altri punti di vantaggio tra sé e Ken Roczen, che al momento non sembra in grado di contrastare il pilota francese. Ora il divario tra il francese ed il tedesco è di 19 punti, 224 a 205. Primo dei “normali” è Eli Tomac a quota 167 punti, lontano 57 punti dalla testa della classifica.

Lo scorso anno è stato Adam Cianciarulo a prendersi la vittoria della gara davanti a Baggett e Barcia, Eli Tomac ha chiuso al quinto posto mentre Roczen non ha preso parte all’evento ed al campionato.

La 250

Cambiano i vincitori degli eventi ma il leader rimane sempre uno solo, ovvero Jett Lawrence. Nell’evento al The Wick338 è toccato al fratello Hunter assaporare il gusto della vittoria complessiva della gara davanti al giapponese Jo Shimoda ed a Justin Cooper che così accorcia il distacco da Jett Lawrence a tre soli punti, 201 a 204. Con la vittoria a Southwick si rilancia anche il fratello di Jett, Hunter, terzo a 178 punti e lontano solo 26 punti dal fratello.

L’anno scorso è stato Dylan Ferrandis, oggi in 450, a vincere la gara davanti a Jeremy Martin ed Alex Martin. Jett Lawrence ha chiuso in quarta posizione davanti a Justin Cooper.

La mappa del tracciato


Dal canale Youtube del ProMotocross arriva la ricostruzione dello sterrato di Millville

AMA ProMotocross, The Wick 338: Ferrandis allunga, vittoria per Hunter Lawrence