Come trascorrere il weekend di Halloween se si è appassionati di moto? C'ha pensato il Moto Club Moped Revel, che nelle giornate del 30 e 31 ottobre ha deciso di organizzare un evento non agonistico a carattere di endurance riservato ai moped degli anni '80 e '90: tuboni e motopedali nei quali la produzione italiana eccelleva, rappresentanti di marchi ormai consegnati alla storia come Atala, Garelli, Rizzato, Malaguti e Piaggio.

I dettagli dell'evento


L'evento si svolgerà sulla pista di Gambara (BS) e prevederà una gara di resistenza di 8 ore che inizierà la domenica mattina e terminerà alle 16 del pomeriggio. Ma ci sarà di più, perchè nella giornata di sabato, pista e fettucciato saranno liberi, a disposizione dei team iscritti, mentre per la notte, sarà possibile dormire liberamente nei piazzali adiacenti la pista. La manifestazione, coperta di polizza assicurativa UISP, si avverrà di cronometraggio ufficiale, oltre alla presenza sul posto di medico ed ambulanza.

Le classi in sfida


A sfidarsi, saranno ben quattro classi distinte: la Moped 50 con motore monocilindrico fino a 50 cc, solo veicoli originali ad unica esclusione di marmitta e filtro dell’aria e la Moped 65 con motore monocilindrico fino a 65 cc e carburatore massimo 19 mm con ammesse modifiche al motore, sostituzione e lavorazione cilindro. Saranno consentiti carter non originali commerciali, mentre carter artigianali non saranno ammessi. Le altre due categorie saranno poi la Moped 80 con cilindrata massima innalzata ad 80 cc (tolleranza 2 cc) e carburatore massimo 24 mm e la categoria Prototipi con motore fino a 100 cc monocilindrico, carburatore massimo 34 mm, telaio libero. Saranno ammesse tutte le altre modifiche. Per maggiori informazioni e iscrizioni www.mx-moped.it.

Gran Premio delle Nazioni di Motocross: la voce dei protagonisti