INDAIATUBA – Anche in Brasile, ad Indaiatuba, la MX2 ha vissuto il duello tra i due piloti ufficiali della KTM Jeffrey Herlings e Ken Roczen. La prima manche è andata al tedesco, mentre la seconda all’olandese, con i due giovani talenti che della Casa austriaca che si sono alternati anche sul secondo gradino del podio. A fine GP il punteggio era uguale: 47 punti, ma grazie alla vittoria nella seconda frazione di Herlings, è stato proprio l’olandese ad aggiudicarsi il GP, davanti a Roczen, secondo e Gautier Paulin, terzo assoluto e due volte terzo nelle due frazioni.

Quarto posto assoluto per Tommy Searle, che ha preceduto Zac Osborne e Max Anstier. Primo dei nostri portacolori Alessandro Lupino, 15°.

Guarda tutti i risultati

Guarda il video

Guarda le foto