VALKENSWAARD – Tony Cairoli ha vinto il GP d’Olanda, centrando una incredibile doppietta nella classe MX1 del Campionato Mondiale Motocross. Il piota ufficiale della KTM si è imposto su Steve Ramon, in grande forma sulla sabbia di Valkenswaard e su David Philippaerts, terzo al primo podio stagionale.

Nella prima manche Tony Cairoli ha vinto davanti a David Philippaerts, autore di una incredibile rimonta e il belga Steve Ramon. Fuori invece Clement Desalle, che ha picchiato forte una spalla mentre era in terza posizione e ne avrà per un po’. Ottima settima piazza per Davide Guarnieri .

Nella seconda manche, invece, Cairoli ha vinto davanti a Ramon dopo una grande rimonta, che ha visto il siciliano della KTM commettere alcuni errori (l'italiano è andato subito a terra dopo un contatto con Philippaerts e poi ha rischiato grosso nel primo tentativo di sorpasso a Ramon). Terza posizione conquistata sul finale per Tanel Leok, che l’ha strappata a David Philippaerts, quarto.

Nel mondiale Cairoli allunga e adesso è al comando con 138 punti su Nagl, a 120 e Ramon, 101.

Guarda le foto

Guarda i risultati