AGUEDA – Grazie a due secondi posti, il belga Clement Desalle si è aggiudicato il GP di Portogallo della classe MX1 di Motocross. Il pilota della Suzuki è primo nella classifica assoluta davanti ad Antonio Cairoli, secondo e Maximilian Nagl, terzo.

Nella prima manche Cairoli è costretto a recuperare dopo esser stato chiuso al via, ma su una pista tosta e bagnata dalla pioggia come quella portoghese, Toni non è stato in grado di arrivare oltre al quinto posto. A vincere la manche è stato quindi Nagl, davanti a Desalle e Philippaerts.

Nella seconda frazione invece è Cairoli a primeggiare, imponendosi davanti a Desalle e all’ufficiale Yamaha Ken de Dycker. Solo ottavo Philippaerts, che ha risentito della botta alla mano sinistra della prima manche.

Guarda tutti i risultati