MXGP Lettonia, Cairoli: “Speravo di vincere”

MXGP Lettonia, Cairoli: “Speravo di vincere”

“Oggi è stata molto dura. La ripresa dopo cinque mesi ha reso tutto complicato perché anche se sapevo di essermi allenato bene e di poter fare bene, non conoscevamo il ritmo gara”, dice Cairoli, quarto in gara1 ma nelle retrovie in gara2 

10 agosto 2020

La MXGP è tornata in pista per riprendere in Lettonia il cammino interrotto a Valkenswaard ad inizio marzo. Il primo dei tre round a Kegums è andato in scena sancendo la vittoria di Glen Coldenhoff davanti a Tim Gajser e Romain Febvre, con Cairoli tredicesimo.

Subito a suo agio sul veloce tracciato sabbioso, Antonio Cairoli dopo aver staccato il nono tempo nelle prove libere, ha confermato la posizione nella successiva sessione cronometrata. Scattato male al via di gara uno, il pilota del team KTM RedBull Factory Racing è transitato fuori dai venti al prim

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi