MXGP Faenza, Cairoli a quota 250: “Dobbiamo mantenere la calma”

MXGP Faenza, Cairoli a quota 250: “Dobbiamo mantenere la calma”

“Il mio obiettivo per questi tre GP qui era il podio perché tendo a faticare un po' di più su questo tipo di piste, e oggi lo abbiamo perso per un solo punto”, ha detto Tony, quarto a Faenza

10 settembre 2020

La seconda gara consecutiva sulla pista di Faenza coincide con il gran gremio numero 250 della carriera di Tony Cairoli. Il siciliano, reduce dal terzo posto di domenica scorsa, ha sfiorato il podio chiudendo quarto a un solo punto dal terzo classificato, al termine di due manche impegnative.

Alla caccia del podio


Diciassettesimo nelle prove cronometrate della mattina, e mai veramente a suo agio sulla velocissim

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi