MXGP Lombardia, Cairoli cade e si frattura il naso

MXGP Lombardia, Cairoli cade e si frattura il naso

“Mentre lottavo con alcuni piloti per recuperare posizioni, ho toccato la ruota di un altro e sono caduto. Dopo il terzo posto di gara1 non è il risultato a cui puntavamo”, dice il pluricampione del mondo, che perde la vetta del mondiale

28 settembre 2020

Il Gran Premio di Lombardia, nono round del mondiale Motocross, si è disputato al Crossodromo Tazio Nuvolari di Mantova, su una pista particolarmente veloce ed insidiosa, dove Tony Cairoli ha concluso la prima manche con un bel terzo posto, ma in Gara 2 è incappato in una brutta caduta, dove ha rimediato la frattura del naso.

Il pluricampione del mondo ha comunque concluso la gara, piazzandosi quindicesimo, e chiudendo ottavo nella classifica del Gran Premio di Mantova. Un risultato che, purtroppo non gli permette di mantenere la vetta della classifica iridata, che passa nelle mani di Tim Gajser,

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi