Con un breve post sul suo profilo Instagram è arrivata la notizia: Clement Desalle si ritira a fine stagione. Il belga, attualmente 7° in campionato con 294 punti, ha scelto di chiudere la sua carriera da pilota professionista nonostante la sua ancor giovane età (è un classe 89, quindi ha 31 anni)

Il post social


Dopo 15 stagioni di GP, 11 come pilota ufficiale. Chiuderò la mia carriera da pilota di motocross alla fine di quest'anno - ha scritto il belga -. Sono grato per quello che mi ha portato. Sono davvero felice di poter essere stato un pilota professionista di motocross nel campionato del mondo ad un buon livello (un sogno quando ero bambino). Questa decisione arriva adesso per una serie di ragioni, ma rispetto le regole che mi sono dato tanto tempo fa. E ad essere sincero per me sta diventando sempre più difficile godermi la vita e le gare nel Mondiale. La cosa certa è che amerò per sempre guidare una moto da cross fino a quando lo potrò fare. Non ho potuto realizzare un sogno di essere campione del mondo ma è così. Grazie mille a tutti coloro che mi supportano".

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

After 15 seasons of GP, 11 as factory rider. I ll stop the Grand Prix of motocross end of this year. I m thankfull for what it bring to me. I m really happy I could be a professionel motocross rider in the world championship on a good level (a dream when I was little boy). This decision now because of a package of reasons, but I respect the rules I gave myself a long time ago. And to be honnest it's coming more and more difficult to enjoy the riding and life in GP for me. The sure thing is that I ll love forever riding a motocross bike and during I can I ll ride. I could not achieve one dream to be world champion but It's like that. Big thanks to everyone who support me. #cd25 Après 15 saisons de GP, 11 en tant que pilote d'usine. Je vais arrêter les Grand Prix de motocross à la fin de cette saison. Je suis très reconnaissant de tout ce que cela m'a apporté. Je suis très content d'avoir été pilote professionnel de motocross en championnat du monde à un bon niveau (un rêve en étant petit). Cette décision maintenant à cause de plusieurs raisons. Et je respect les règles que je me suis fixées. Et pour être honnête, ça devient de plus en plus dur de prendre plaisir en GP (circuits,...). Ce qui est sure c'est que j'adorerai pour toujours rouler en moto. Je n'ai pas su atteindre un de mes rêves d'être champion du monde mais c'est comme ça. Un grand merci à tout le monde qui m'a supporté. #cd25

Un post condiviso da Clément Desalle (@mx_panda) in data:

Gli auguri di Herlings


Il primo a fare i complimenti per la carriera del pilota belga è stato il suo “vicino di casa” olandese Jeffrey Herlings, out per infortunio fino a fine stagione. Un post su Instagram anche per l’olandese con una foto che li ritrae insieme in un momento di gara con questo commento: “Congratulazioni per la tua carriera Clement. Sei stato duro, difficile da passare ma un grande combattente. Quando sapevo che saresti stato il prossimo pilota da passare non sapevo come comportarmi. Non abbiamo parlato tanto ma ho grande rispetto per te. Divertiti nel prossimo capitolo della tua carriera”.

MXGP Spagna: Il giorno di Prado e Vialle