Cattive notizie per Mitch Evans, il pilota del Team HRC dovrà sottoporsi nei prossimi giorni ad un altro intervento chirurgico al polso sinistro, visto che non si è ancora completamente ripreso dall'infortunio subito in Spagna nel 2020. L’australiano, che si era rivisto in pista a Maggiora in occasione del photo shooting del team HRC sperava di essere pronto per il round di apertura della MXGP 2021 in Russia, ma alcune complicazioni hanno posticipato il suo rientro al GP di Inghilterra. Ora però Mitch ha preso la decisione di sottoporsi a un altro intervento chirurgico in Australia per cercare di risolvere definitivamente il problema.

© Overlook Farm

È stata una decisione davvero difficile dovermi sottoporre a questo intervento, sapendo che avrei perso più gare ma sapevo che il mio polso non era al 100% e non sarei stato in grado di competere al livello che volevo fino a quando non avessi risolto il problema - ha spiegato -. Ora sono tornato in Australia per prepararmi per l'intervento e rimarrò qui finché non sarò pronto per tornare in pista. Un grande ringraziamento al team per il loro supporto e congratulazioni a Tim per l'eccellente viaggio in Russia, non vedo l'ora di essere al cancello insieme a te!”