Motocross: la sfida tra il trio delle meraviglie

Motocross: la sfida tra il trio delle meraviglie

Per la prima volta si sfidano tre dei dieci piloti più vittoriosi di sempre: Cairoli, Herlings e Prado, tutti nel contingente KTM. Ma il campione in carica è Gajser, quattro titoli mondiali a fronte di soltanto 30 gp conquistati

2 luglio 2021

Quest’anno, per la prima volta da quando esiste il mondiale Cross, si affrontano tre dei 10 piloti più vincenti di tutti i tempi: nella classifica assoluta dei GP conquistati, infatti, Antonio Cairoli occupa il secondo posto con 92 successi, Jeffrey Herlings  il terzo con 90 e Jorge Prado il decimo (grazie ai tre successi dell’anno scorso al debutto in top class) con 34. In totale, il terzetto della KTM somma la bellezza di 216 GP vinti, un valore esagerato che dimostra il ruolo che specialmente i primi due hanno avuto nel Motocross del Terzo Millennio.

Curiosamente il campione della MXGP Tim Gajser ha soltanto 30 GP vinti, pochi in relazione ai suoi quattr

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi