Rimbalzano da diversi minuti le voci che danno il vincitore della prima frazione out per la seconda manche. L'olandese, centrato da Ivo Monticelli all'atterraggio di un salto, durante primo giro della prima manche, avrebbe riportato la frattura di una scapola. L'incidente sembra sia stato causato dal lunch control della moto austriaca, rimasto bloccato dopo la partenza. Jeffrey ha infatti saltato corto al termine del salitone che segue le prime due curve del tracciato, venendo contestualmente superato da Febfre e Coldenhoff e colpito da Monticelli.

Un fermo immagine dell'incidente costato la frattura della scapola ad Herlings

Le parole di Herlings


Jeffrey Herlings ha già rilasciato una dichiarazione sul suo infortunio: “Non ho parole. Ho corso in modo intelligente quest'anno, ho preso 0 rischi e ho fatto tutto secondo i piani in questa stagione. Ero quasi in testa alla classifica e poi questo... A cosa stava pensando??

“Non posso credere di aver vinto ancora la manche con una spalla rotta. Il dolore era irreale, avevo le lacrime agli occhi dal dolore. Sono così dispiaciuto per la mia grande squadra,  sono così a pezzi. La mia moto era ancora una volta un razzo. Domani verificheremo ulteriormente quanto sia grave il danno e quando potremo tornare a correre. Grazie ai miei sponsor per continuare a credere in me. Ho dovuto scavare a fondo per questo. Grazie".

La storia postata da Herlings, in cui mostra i segni del contatto