E’ di Jorge Prado la quinta pole position della stagione, il galiziano della KTM ha fatto siglare il giro più veloce delle prove cronometrate dopo solo 4 giri e non ne h effettuati altri, sicuro della sua prestazione. Dopo di lui entreranno al cancello di partenza i due piloti del team Kawasaki, Romain Febvre e Ivo Monticelli, più che a suo agio sul duro della Repubblica Ceca. Altri due gli italiani nella top ten, con Antonio Cairoli (KTM) ottavo e Alessandro Lupino ottimo decimo. Ivo Monticelli e Jeffrey Herlings (KTM) si sono incontrati in pit lane durante le prove della MX2 e si sono stretti la mano, chiudendo così nel migliore dei modi l'episodio fortuito che li ha visti coinvolti nell'incidente di gara uno a Oss che ha messo ko l'olandese, presente oggi in qualità di spettatore.

Ivo Monticelli e Jeffrey Herlings sorridenti in pitlane durante le prove della MX2

In MX2 pole a Jago Geerts


In MX2 pole position per il vincitore dell’ultimo Gran Premio, disputato domenica scorsa ad Oss, Jago Geerts, il vice campione del mondo della Yamaha ha siglato il giro più veloce al terzo passaggio, precedendo in classifica Roan De Moosdijk (Kawasaki) ed il compagno, tabella rossa della serie, Maxime Renaux. Sesto il rientrante Campione del Mondo in carica della KTM, Tom Vialle, atteso da una mission quasi impossible per riconfermarsi iridato nel 2021, dopo aver saltato tre GP sui quattro sin qui disputati. Undicesimo Mattia Guadagnini (KTM), primo degli italiani in gara, chiudono la top 20, Gianluca Facchetti (Honda) e Andrea Adamo (GasGas).

Mattia Guadagnini undicesimo in prova a Loket