MXGP: stagione finita per Ivo Monticelli

MXGP: stagione finita per Ivo Monticelli© L.Resta

Il marchigiano infortunatosi in Belgio a Lommel e poi di nuovo in Turchia è costretto a fermarsi per operarsi la spalla. Per lui, stagione finita

21 settembre

Ivo Monticelli, costretto al ritiro dal GP di Turchia a causa di un infortunio alla spalla, sarà sottoposto questa settimana ad un intervento chirurgico; il pilota Monster Energy KRT non potrà disputare altri Gran Premi in questa stagione. Primo pilota italiano ad unirsi al Monster Energy Kawasaki Racing Team, Ivo ha svolto un ruolo importante durante l'inverno insieme a Romain Febvre poiché entrambi i piloti sono stati profondamente coinvolti nei test e nello sviluppo della KX450-SR. Con la sua natura amichevole Ivo era il compagno di squadra perfetto per Romain poiché entrambi i corridori hanno trascorso molto tempo insieme e hanno sviluppato uno stretto rapporto sociale e lavorativo. In Repubblica Ceca ha mostrato il suo potenziale con un risultato tra i primi cinque, ma al round successivo in Belgio si è lussato la spalla ed è stato costretto al ritiro. Al suo ritorno alle gare nelle successive gare di campionato ha riscontrato ulteriore disagio ed ha dovuto ritirarsi in Turchia quando la spalla gli è uscita di nuovo; dopo una serie di esami medici Ivo è stato avvisato che l'unica opzione è l'intervento chirurgico.

"Non c'era altra soluzione per la spalla e purtroppo devo terminare la  stagione"


“Quando sono tornato in Italia ho fatto altre visite mediche e mercoledì il dottor Porcellini mi opererà. Non c'era altra soluzione per la mia spalla e purtroppo devo terminare la mia stagione in quanto il periodo di recupero è tra i due e i tre mesi. Dopodiché potrò ricominciare a correre ma la stagione agonistica sarà finita. Voglio ringraziare tutti i membri del Monster Energy Kawasaki Racing Team per il loro supporto; mi hanno dato il miglior supporto che potessi aspettarmi per tutta la stagione e auguro a Romain buona fortuna nella sua caccia al titolo mondiale”.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi