MXGP di Lombardia: Fernandez in MXGP

MXGP di Lombardia: Fernandez in MXGP© L.Resta

Le ultime due gare che si svolgeranno a Mantova, vedranno Fernandez correre sotto la tenda del team 114 Motorsports ma in 450, con una moto HRC al fianco di Gajser

2 novembre

Scorrendo l’elenco degli iscritti ai prossimi due round della MXGP, gli ultimi della stagione e quelli che assegneranno il titolo della classe regina, salta all’occhio il passaggio di Ruben Fernandez dalla MX2 alla MXGP. Lo spagnolo, sul podio per ben tre volte consecutive nei tre GP MX2 di Arco, è stato chiamato a dar man forte a Tim Gajser, attualmente secondo in campionato ad un solo punto dalla vetta. Tabella rossa ad inizio stagione, il pilota del Team Honda 114 Motorsport, resterà sotto la tenda del team gestito da Livia Lancelot ma userà una moto ufficiale al pari di Tim Gajser.

Livia Lancelot col "suo" Ruben Fernandez, in prestito alla MXGP per due gare

Honda: "Un po' di esperienza prima di passare in MXGP nel 2023"


Fernandez sarà chiaramente solo in prestito per due gare, come si legge sul comunicato Honda che recita: "Con Fernandez in grado di correre in MX2 anche il prossimo anno, queste due gare saranno solo un'opportunità per lui di mostrare il suo talento e verificare il suo livello e fargli fare un po' di esperienza prima che debba passare a tempo pieno al MXGP nel 2023." Lo spagnolo ha dichiarato: “Sono estremamente entusiasta di questa opportunità di guidare la CRF450R per questi ultimi due round. È una grande opportunità per me di correre e divertirmi in due gare senza troppa pressione sui miei risultati. È una classe molto dura in questo momento, ma voglio solo guidare bene in quattro manche e mostrare alla gente che sono in grado di guidare la Honda CRF450R così come ho guidato la CRF250R di recente. Sono passati due anni da quando ho guidato una 450 e avrò solo pochi giorni di preparazione e test ma farò del mio meglio”.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi