MXGP: Maxime Renaux passa alla classe regina

MXGP: Maxime Renaux passa alla classe regina© Yamaha Motor Europe

Il dado è tratto! Il campione del mondo di Motocross FIM MX2 in carica Maxime Renaux, ha deciso di proseguire il suo cammino professionale in  MXGP nel 2022. Il 21enne che avrebbe avuto ancora due anni per difendere il primo titolo iridato in MX2 si sposta nella struttura ufficiale Monster Energy Yamaha Factory MXGP, dove guiderà la YZ450FM per i prossimi due anni.

9 giorni fa

Maxime, che corre con Yamaha da più di dieci anni, è cresciuto iniziando la carriera da giovanissimo in sella alla YZ85. Nel 2015 ha ottenuto tre vittorie in EMX125 ed ha vinto il suo primo titolo iridato lo stesso anno, diventando Campione del mondo Junior 125cc. Nel 2021 ha centrato la vittoria del Mondiale cogliendo 10 vittorie di manche, 14 podi e cinque vittorie di Gran Premio. 

 

Maxime Renaux sul podio del GP del Garda, fresco Campione del Mondo della MX2

Renaux: "Sono davvero entusiasta per la nuova sfida"


Renaux che correrà l’ultima gara in sella ad una 250 sabato nel Supercross di Parigi, prima di passare alla classe regina, dove troverà ad aspettarlo i veteran della MXGP, Jeremy Seewer e Glenn Coldenhoff, ha dichiarato: “Sono davvero entusiasta per la nuova sfida e per il prossimo capitolo, passando alla MXGP. So che sarà una sfida completamente nuova, ed è la parte più importante della mia carriera perché una volta raggiunto MXGP sei al top, non c'è classe per andare avanti. Mi sento pronto e non vedo l'ora di rendere questa esperienza buona e lunga.” 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi