MXGP: Romain Febvre operato a Parigi

MXGP: Romain Febvre operato a Parigi© Kawasaki Motors Europe

Il vice Campione del Mondo della MXGP è stato operato alla gamba destra, fratturata durante la seconda manche del Supercross di Parigi. Ancora incerti i tempi di recupero a due mesi e mezzo dall'inizio del Campionato del Mondo FIM di Motocross

30 novembre

Dopo la brutta caduta durante la seconda delle tre manche che abbiamo documentato con le nostre foto esclusive dal Supercross di Parigi, Romain Febvre domenica è stato sottoposto a un intervento chirurgico; il pilota ufficiale Kawasaki sarà ora costretto a stare fermo per alcune settimane prima di iniziare la preparazione per la stagione 2022 che partirà il 20 febbraio in Inghilterra.

La partenza di gara due con Febvre a centro gruppo

Intervento perfettamente riuscito


Dopo essere stato trasferito all'ospedale Ambroise Pare di Boulogne Billancourt dove è stato sottoposto a ulteriori esami, Romain è stato operato dai chirurghi Bernard Hollier-Larousse e Victoire Bouveau per ridurre la doppia frattura della tibia e del perone della gamba destra. Dopo l’intervento perfettamente riuscito, Febvre si dice positivo sul suo completo recupero.

 

La guida in Supercross del vice campione del mondo è stata spettacolare

Romain Febvre: "so cosa significa e di sicuro tornerò più forte!"


Romain Febvre: “Di sicuro non è il modo in cui volevo finire la stagione! Ero contento della mia guida, non ho corso rischi e mi sentivo sempre più a mio agio con la pista quando ho fatto questa caduta. Nella mia carriera mi sono già ripreso dagli infortuni, so cosa significa e di sicuro tornerò più forte.”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi