Incidente mortale nel Cross Country europeo

Incidente mortale nel Cross Country europeo

Antti Pendikainen è morto sul colpo dopo aver perso il controllo della moto. Era uno stuntman acrobatico, si era lanciato da 4.000 metri senza paracadute

28 maggio 2019

Il destino può essere veramente beffardo. Antti Pendikainen, pilota finlandese di 28 anni, era anche uno stuntman acrobatico e nella sua vita aveva sfidato la morte nel vero senso della parola più volte. Una per tutte: si era lanciato senza paracadute da una mongolfiera, da un’altezza di 4.000 metri, per farsi recuperare da un amico che invece era regolarmente munito di paracadute. I due si erano incontrati in aria ed erano atterrati insieme (guarda qui il video, che ha fatto oltre 37 milioni di visualizzazioni ).

UNA FATALITA'

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi