Dakar 2021: Barreda vince nel Day 4, De Soultrait si porta al comando

Dakar 2021: Barreda vince nel Day 4, De Soultrait si porta al comando

Sul podio di giornata anche Branch e Sanders. Indietro Brabec, Price e Matthias Walkner. Franco Picco primo degli italiani, recupera posizioni ed è sesto nella Original by Motul

La quarta giornata della Dakar 2021 si è dipanata su un percorso di 476 di trasferimento e 337 di speciale da Wadi Ad-Dawasir a Riyad e si è conclusa con la vittoria dello spagnolo Joan Barreda che ha portato la sua Honda al traguardo di giornata con un vantaggio di 5’57’’ su  Branch, su Yamaha. Terza posizione per Daniel Sanders, su KTM; mentre l’argentino Luciano Benavides ha concluso quarto davanti al compagno di squadra Xavier De Soultrait.

Con la quinta piazza il francese si proietta al comando della classifica provvisoria dell’estenuante maratona alla sua seconda edizione in Arabia Saudita.

Sesto tempo per la Hero di Rodrigues, poi la Honda di Corbejo Florimo e la Husqvavna di Quintanilla, con lo slovacco Svitko e il francese Adrian Van Beveren a completare la top 10.

Undicesimo il ceco Brabec su KTM, che oggi ha firmato una speciale conservativa, chiudendo a una decina di minuti da Barreda, e piazzandosi di pochi secondi davanti a Sunderland.

Quattordicesima piazza per l’argentino Kevin Benavides su Honda, ventiduesimo Toby Price su KTM davanti all’australiano all’austriaco Matthias Walkner, tutti su KTM.

Bel venticinquesimo posto per la spagnola Laia Sanz su Gas Gas.

Gli italiani


Strepitoso quarantaseisemo posto per il sessantacinquenne Franco Picco su Husqvarna, che è il primo degli italiani. Un piazzamento che gli consente di balzare dalla tredicesima alla sesta posizione nella classifica Original Motul. Cinquantasettesimo Cesare Zacchetti, sessantaquattresimo Maurizio Gerini davanti a Lorenzo Piolini. Ottantaduesimo Giovanni Stigliano, seguito a due posizioni di distanza da Francesco Catanese.

La classifica dopo le prime 4 tappe


In classifica generale Xavier De Soultrait conduce con 15 secondi su Joan Barreda e 3’24’’ su Kevin Benavides., mentre il leader della provvisoria dopo la speciale di ieri, Skyler Howes, precipita in quinta posizione alle spalle di Branch.

Sesta posizione in graduatoria generale per Kevin Benavides davanti a Sunderland e Price, con Corbejo Florimo e Quintanilla a completare la top10. Laia Sanz è ventinovesima nella classifica generale, Maurizio Gerini è trentasettimo, Franco Picco è cintaquantacinquesimo.

Esclusiva, Morbidelli: “Italiano quando mi alleno, brasiliano dopo mezzanotte”

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi