Come vi avevamo annunciato, Maurizio Gerini ieri è stato protagonista di una caduta dopo la fine della speciale: il pilota ligure è riuscito ad arrivare al bivacco, ma poi le sue condizioni sono apparse critiche ed è stato trasferito in ospedale. Sembrava improbabile il suo ritorno in sella questa mattina, per la nona tappa della Dakar, e la conferma arriva dallo stesso Maurizio ‘Gerry’ Gerini, che sul proprio profilo social annuncia il ritiro.

Gerini: "Presto torno a casa"


“La Dakar 2021 per me termina oggi. Sono caduto 30 km prima dell’arrivo ma non ricordo come. So che ho finito la tappa”, scrive Gerini. Ora sono in ospedale a Gedda per degli ulteriori controlli perché i medici dell’assistenza al bivacco hanno riscontrato una piccola emorragia all’addome ma sembra che tutto sia sotto controllo adesso. Presto torno a casa. Grazie del vostro prezioso supporto”.

Dopo essersi distinto anche per aver dato i primi soccorsi al pilota indiano CS Santosh, Gerini era il primo degli italiani nella classifica generale, dove si trovava al ventottesimo posto, e soltanto ieri aveva perso il comando della graduatoria Original by Motul, riservata ai piloti senza assistenza, ma il gap dal lituano Arunas Gelazninkas era di soli 32 secondi.

Nuovo incidente alla Dakar 2021: Xavier De Soultrait è in ospedale a Tabuk