La Dakar 2021, la seconda in terra saudita, non si è conclusa nel migliore dei modi per Toby Price. L'australiano della KTM, due volte vincitore del rally raid più famoso al mondo, si è infatti ritirato in seguito ad un brutto infortunio rimediato nel Day 9.

Dopo essere rientrato dall'Arabia Saudita ed aver rispettato i quattordici giorni di quarantena, il 33enne di Hillston è ora pronto a sottoporsi ad un'operazione alla spalla, che avverrà il 3 febbraio.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Toby Price (@tobyprice87)

"Questa volta mi sono rotto per bene..."


Price ha scherzato sui social mostrando l'infortunio: "Questa volta la spalla si è rotta per bene. Occorrerà una placca, oltre ad una ripulita dei legamenti. Non mi sono ancora sottoposto all'operazione perchè ho dovuto rispettare i quattordici giorni di quarantena, ma sono in lista per il 3 febbraio".

"Ringrazio tutti coloro che mi hanno scritto ed aiutato a superare questo brutto momento. Significa molto per me", ha concluso Toby.

Dakar, Franco Picco è leggenda anche sui social