È ufficiale: Danilo Petrucci sarà alla Dakar 2022 con KTM

È ufficiale: Danilo Petrucci sarà alla Dakar 2022 con KTM© KTM

Il pilota ternano passerà dal paddock del Motomondiale alla corsa off-road più dura e prestigiosa al mondo, in cui gareggerà con la KTM 450 Rally al fianco degli altri piloti Factory

La notizia era nell'aria da tempo, ma adesso è ufficiale: Danilo Petrucci prenderà parte all'edizione 2022 della Dakar in sella alla KTM 450 Rally. Il pilota ternano andrà quindi in Arabia Saudita per disputare il rally raid più famoso, duro e prestigioso al mondo, che si svolgerà in quattordici giornate e che inizierà l'1 gennaio.

Danilo, da sempre appassionato di off-road, ha già avuto modo di provare la moto tra le dune di Dubai e avrà un trattamento ufficiale al pari degli altri piloti Factory, ovvero il campione del mondo di Cross Country Matthias Walkner, il due volte vincitore alla Dakar Toby Price ed il campione in carica nonchè new entry Kevin Benavides.

Dakar 2022: ci sarà anche Carlos Checa

Petrucci: "Un sogno che si avvera"


Il 31enne italiano ha così commentato la notizia: "Per me, questo è un sogno che diventa realtà. Spero di correre la Dakar da quando guardavo le cassette delle vecchie gare quando ero bambino e ora, grazie a KTM, lo farò per davvero. Voglio ringraziarli per questa grande opportunità e credo di essere il primo pilota di sempre a correre in MotoGP e poi alla Dakar a poco più di un mese di distanza".

"Il mio obiettivo principale sarà quello di completare tutte le tappe ed arrivare al traguardo, oltre a divertirmi", prosegue Petrucci. "Non sarà semplice imparare a Leggere il road book, ma posso contare sull'esperienza di Jordi (Viladoms, ndr) e ho già avuto un assaggio di ciò che mi aspetta grazie al test svolto a Dubai tra le dune. So che sarà una corsa durissima, ma ce la metterò tutta".

EMX di Mantova: l’Italia vince! Lata e Lapucci Campioni in 125 e 250

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi