Petrucci sulla sua Dakar: “Adesso sono unico, posso andare in pensione”

Petrucci sulla sua Dakar: “Adesso sono unico, posso andare in pensione”

Il pilota KTM ha parlato delle tante emozioni provate e soprattutto della vittoria conquistata che lo ha reso l'unico pilota a vincere sia in MtoGP che nella Dakar

Danilo Petrucci è tornato nella sua Terni. Stanco, stremato dopo la durissima Dakar 2022 che ha affrontato per la prima volta nella sua carriera di pilota. Ma nonostante la stanchezza è felice per aver portato a termine questa grande sfida iniziata con tante problematiche e proseguita con qualche infortunio, ma che gli ha regalato anche una vittoria facendolo entrare nella storia come unico pilota a vincere una gara MotoGP e una della Dakar.

Danilo: “L'esperienza più forte della mia vita”


“Che dire - ha esordito Petrucci

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi