Gritti deluso dalla Dakar: “Il lato umano è mancato, non c'era fair play”

Gritti deluso dalla Dakar: “Il lato umano è mancato, non c'era fair play”

Il pilota bergamasco è risultato il primo tra gli italiani a tagliare il traguardo, ma nonostante questo non è rimasto soddisfatto di come sia andata la gara. In questa intervista esclusiva, ci ha confessato il perchè

Giovanni Gritti è tornato dalla sua prima esperienza alla Dakar 2022. Il pilota bergamasco, cresciuto a pane e moto da enduro e cross, è stato il primo tra gli italiani a tagliare il traguardo aggiudicandosi un 45esimo piazzamento. In realtà, come ci ha raccontato in un'intervista esclusiva, questa esperienza non lo ha stupito in positivo come avrebbe voluto. Ecco cosa ci ha detto tornato dalla Dakar.

Un bilancio che delude


“Quale è il mio bilancio di questa Dakar? Posso dire che è una bellissima gara, organizzata in modo impeccabile, però resta solo una

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi