Ken Roczen è determinato a non fare sconti a nessuno: nel secondo round del campionato AMA Supercross, disputato al Petco Park di San Diego durante la Military Appreciation Night, il pilota Honda ha siglato il secondo successo consecutivo.

Il campione in carica Ryan Dungey ha siglato l’holeshot con il suo compagno di squadra Marvin Musquin immediatamente alle sue spalle nel primo giro della finale. Ma un errore nelle prime fasi è costato a Musquin il secondo posto, che è passato nelle mani di Roczen.

Il pilota Honda, che lo scorso anno ha vinto l’AMA Motocross, si è lanciato subito nella sfida con Dungey per la prima posizione ma non è riuscito  sorpassarlo subito e nei primi giri è rimasto alle spalle del pilota Red Bull KTM, ma soffiandogli pesantemente sul collo.

A metà gara Ken Roczen ha siglato un sorpasso aggressivo ma “pulito” ed è andato in testa. Ryan Dungey non è stato in grado di replicare e si è assestato in seconda posizione per tutta la gara.

Musquin ha mantenuto il terzo posto piazzandosi davanti a Jason Anderson e Eli Tomac, che si sono dati battaglia sia nelle heat che nel “main event".

Chad Reed ha affrontato il weekend con tutte le intenzioni di riscattarsi dopo un inizio di stagione difficile a Anaheim ed è risalito fino alla nona posizione dopo essere stato nel pacchetto di mischia nelle prime fasi di gara.

Nella classe 250SX Costa Ovest, Shane McElrath ha imitato Roczen, cogliendo la seconda vittoria consecutiva. L’holeshot era andato a Jimmy Decotis, che è stato al comando per le prima fasi, mentre McElrath combatteva con il rookie Austin Forkner per la quarta posizione. Poi McElrath è riuscito a risalire, anche se faticosamente, ed è stato aiutato dalla caduta di Dan Reardon, che era terzo. Arrivato alle spalle di Decotis e di Martin Davalos, quando quest’ultimo è andato al comando anche McElrath ne ha approfittato, portandosi prima davanti a Decotis e poi in testa alla gara. Con lui sul podio Justin Hill e Aaron Plessinger che nelle ultime fasi hanno avuto la meglio su Davalos, con Decotis sesto.

L’AMA Supercross tornerà in scena sabato 21 gennaio all’Angel Stadium di Anaheim.