I piloti del Supercross americano sono chiamati ad affrontare ritmi estremamente serrati: ben 16 gli appuntamenti in appena 4 mesi per la classe 450 SX, con lo start il 4 gennaio all’Angel Stadium di Anaheim per concludersi il 2 maggio a Salt Lake Ciry, al Rice-Eccles Stadium.

Meno impegnativa la classe 250 Lite, che grazie alla suddivisione fra Costa Ovest e Costa Est, affronta la metà degli appuntamenti.

A iniziare è la Costa Ovest, con i primi sei appuntamenti consecutivi, mentre la prima tappa del Costa Est prende il via il 15 febbraio da Tampa, in Florida. Le due serie Lite si incontreranno il 4 aprile a Denver e poi nel gran finale di Salt Lake City.

Il calendario


04 gennaio - Anaheim 1, Angel Stadium of Anaheim

11 gennaio -  St. Louis, The Dome at America's Center

18 gennaio - Anaheim 2, Angel Stadium of Anaheim

25 gennaio - Glendale, State Farm Stadium

01 febbraio - Oakland, RingCentral Coliseum

08 febbraio - San Diego, PETCO Park

15 febbraio - Tampa, Raymond James Stadium

22 febbraio - Arlington, AT&T Stadium

29 febbraio - Atlanta, Mercedes-Benz Stadium

07 marzo - Daytona, Daytona International Speedway

14 marzo - Indianapolis, Lucas Oil Stadium

21 marzo - Detroit, Ford Field

28 marzo - Seattle, CenturyLink Field

04 aprile - Denver, Empower Field at Mile High

18 aprile - Foxborough, Gillette Stadium

25 aprile - Las Vegas, Sam Boyd Stadium

02 maggio - Salt Lake City, Rice-Eccles Stadium