Un nuovo imperdibile appuntamento attende i ragazzi dell'AMA Supercross che domani, sabato 29 frebbraio, sono attesi al Mercedes Benz Stadium di Atlanta dove prenderà il via la nona tappa in programma del campionato americano.

Categoria 450SX


Quella di Atlanta sarà un appuntamento atteso ma soprattutto molto combattutto per i piloti delle due classi che ancora una volta scenderanno in pista per proseguire la loro personale battaglia verso la vittoria iridata.

Al momento, a detenere il punteggio più alto nella classifica generale della 450SX è Eli Tomac, a quota 181 punti, seguito da Ken Roczen a meno sette punti.

La terza posizione provvisoria è invece occupata da Cooper Webb che dopo le utlime prestazioni, nonostante sia ancora sul terzo gradino virtuale del podio ha “soltanto” 155 punti, ovvero 26 in meno dal primo in classifica.

Webb, non solo ad Atlanta è chiamato a portare a termine una gara quasi perfetta, ma dovrà stare attento anche a Justin Barcia, quarto ad un solo punto di distacco da lui.

La tensione in gara sarà quindi palpabile e nessuno di questi piloti potrà permettersi di fare anche un piccolo errore se vorrà continuare a rimanere in lotta per il titolo.

250SX East


Nella classe 250SX, classifica east, invece, le distanze sono molti più brevi: Chase Sexton e Shane Mccelrath, ovvero il primo e il secondo, si trovano entrambi a 49 punti, mentre Jeremy Martin è terzo a 40 punti.
In quarta posizione si trova invece Rj Hampshire con 38 punti, quinto è Garrett Marchbanks con 37.

Il campionato East è iniziato soltanto da due tappe, quella di Tampa e quella di Arlington, quindi quella di Atlanta sarà la terza tappa, per questo motivo la classifica è così corta e i punti dei piloti, rispetto alla classe 450SX sono molti di meno.