L'appuntamento di Daytona, il decimo in programma per il campionato AMA Supercross ha visto trionfare Eli Tomac nella categoria 450SX, arrivando a conquistare la quinta vittoria stagionale. Nella categoria leggera, invece, il vincitore è stato Garrett Marchbanks.

Categoria 450SX


Ancora un'altra vittoria per Eli Tomac che a Daytona, in un testa a testa con il suo diretto rivale Ken Roczen è riuscito a spuntarla andando a vincere non solo la gara, ma riuscendo a portarsi in testa di tre lunghezze sullo stesso Roczen.
Sul podio, è riuscito a salire anche Cooper Webb che grazie a questo risultato è andato a scavalcare anche Justin Barcia nella classifica generale portandosi al terzo posto seppur con un distacco risicato di soli 2 punti.

Questa volta, la gara di Barcia non è stata delle migliori tanto che il pilota è riuscito a chiudere in quinta piazza alle spalle di Jason Anderson. A chiudere la top ten Aaron Plessinger, Dean Wilson, Malcolm Stewart, Justin Hill e Justin Brayton.

Categoria 250SX


Per quanto riguarda la categoria leggera, la gara di Daytona è stata la quarta del campionato east che ha visto salie sul gradino più alto del podio la Kawasaki di Garrett Marchbanks: per lui è stato il miglior piazzamento in questa stagione.
In seconda posizione è invece arrivato Chase Sexton che per un soffio ha mancato la terza vittoria, ma che comunque continua a rimanere in vetta alla classifica provvisoria con 98 punti, dieci in più del secondo in classifica Shane Mcelrath che a Daytona non è riuscito ad andare più in là del quinto posto.

Sul terzo gradino del podio è invece salito Jeremy Martin mentre quarto è arrivato Rj Hampshire. Attualmente, la classifica provvisoria oltre alle prima posizione di Sexton e alla seconda di Mcelrath vede al terzo posto Rj Hampshire staccato di un solo punto da Garrett Marchbanks.