Sorride alla KTM di Cooper Webb il trittico di Arlington, Texas. Anche la terza gara va al campione 2019 davanti a Ken Roczen ed Eli Tomac, campione uscente. Ora il vantaggio sul tedesco è di 15 punti quando mancano 5 gare alla fine di una stagione tiratissima e che si concluderà alla seconda prova di Salt Lake City il 1° maggio. Tutto ancora in discussione invece per la 250 Ovest con Justin Cooper che torna al successo riprendendosi la tabella rossa di leader della classifica.

Sia la 450 che la 250 Ovest osserveranno un periodo di pausa prima di ripartire da Atlanta, Georgia per le 3 gare all’Atlanta Motor Speedway in programma dal 10 al 17 di aprile.

La 450


 

All’AT&T Stadium di Arlington (Dallas) va in scena la terza gara di questo secondo trittico texano. Ken Roczen si prende l’Holeshot in partenza e comanda il gruppo seguito da Webb, Tomac e Barcia, i quattro vincitori di questo 2021. Passati i 3’ di gara, Tomac passa Barcia portandosi in terza posizione con il pilota GasGas che rimane incollato ai tre davanti. Con il passare dei minuti, si apre il gap tra i primi 4: ogni pilota ha un secondo di margine su quello che lo segue.

Mentre Roczen rimane “tranquillo” in testa con Webb al suo inseguimento, Tomac e Barcia iniziano a darsele di santa ragione. Un errore di Tomac permette a Barcia di passare, i due si sorpassano più volte fino a che il campione 2020 riesce ad avere la meglio. Lo stesso Tomac, prima della battaglia con Barcia, ha provato a passare Webb ma senza successo.

A 5 minuti dalla fine della gara si accende la battaglia per la prima posizione tra Roczen e Webb. Webb passa ma Roczen risponde subito, i due sono appaiati per tutte le sezioni della pista fino a che il leader di classifica non riesce nel suo intento di passare Roczen fuori dalle whoops.

Roczen ci prova a ripassare Webb ma non riesce e Cooper taglia il traguardo per primo.

Il giro veloce della gara è di Eli Tomac in 48”576 al quarto giro di 26

Con questo terzo successo, Webb estende la sua leadership in classifica a 15 punti su Roczen e 41 su Tomac.

Risultati 450SX  – Arlington III

1. Cooper Webb (USA), KTM, 26 giri

2. Ken Roczen (GER), Honda + 01.351

3. Eli Tomac (USA), Kawasaki + 03.434

Classifica 450SX dopo 12 di 17 rounds

1. Webb, 275 punti

2. Roczen, 260

3. Tomac, 234

4. Barcia, 214

Qui gli highlights della 450 dalla pagina Facebook del Supercross

La 250


La scena della 250 Ovest è tutta per Justin Cooper. Il pilota Yamaha, dopo una striscia di tre gare senza podio, torna al successo nella terza gara di Arlington e strappando la tabella rossa di leader della classifica da Hunter Lawrence.

Gara in scioltezza per Cooper che, guadagnato l’Holeshot in partenza, ha poi tenuto la testa per tutti i 19 giri senza mai una sbavatura e portando la moto al traguardo. Seconda posizione per la Kawasaki di Cameron McAdoo che nella prima fase di gara è riuscito a stare a ridosso di Cooper salvo poi perdere terreno dalla Yamaha. Centra il podio il rookie Seth Hammaker grazie anche all’errore di Hunter Lawrence, quinto al traguardo dopo aver rimontato a causa proprio del suo errore.

Con questo successo di Justin Cooper la classifica della 250 Ovest si rimescola nuovamente. Ora i primi tre sono separati da 6 punti quando mancano 5 gare alla fine della serie.

Risultati 250SX Western Regional – Arlington III

1. Justin Cooper (USA), Yamaha, 19 giri

2. Cameron McAdoo (USA), Kawasaki

3. Seth Hammaker (USA), Kawasaki

Classifica 250SX Western Regional dopo 5 di 9 round 

1. Cooper, 108 punti

2. McAdoo, 106

3. Lawrence, 102

Qui gli highlights della 250 dal canale Youtube del Supercross

 

 

 

 

 

AMA Supercross, Arlington 2: prove di fuga per Cooper Webb