AMA Supercross, Atlanta 2: vince Roczen, Webb solo sesto

AMA Supercross, Atlanta 2: vince Roczen, Webb solo sesto© Supercross

Il tedesco domina la seconda gara nello Speedway di Atlanta e riduce a 13 punti il gap da Cooper Webb. Nella 250 Ovest vittoria di Justin Cooper ma grande prova di coraggio di Cameron McAdoo. Ecco come è andata

14 aprile

Ad Atlanta va in scena una seconda gara senza storia per la 450. Ken Roczen, secondo in graduatoria, domina dallo start nonostante l’Holeshot di Cooper Webb e centra il quarto successo stagionale che gli permette di ridurre a 13 punti il distacco dal campione 2019 quando mancano 3 gare alla fine di una stagione esaltante. La gara della 250 Ovest ci consegna un eroico Cameron McAdoo, autore di un brutto volo nella parte iniziale della gara, poi fermata, che conclude al terzo posto dietro ai suoi rivali Justin Cooper e Hunter Lawrence

Sabato notte l’ultima delle tre gare all’interno dello Speedway di Atlanta prima di un’altra pausa in vista del gran finale di Salt Lake City 1&2 dove verranno assegnati i titoli 2021

La 450


 

Pronti, via e Cooper Webb centra subito l’Holeshot e va in testa alla prima curva. Roczen non intende lasciare scappare il suo avversario diretto (avanti 22 punti in classifica) ed alla prima occasione lo attacca prendendo la testa della gara senza più lasciarla per tutti i 14 giri. Ken apre subito il gap sul suo avversario che non ne ha per reggere il ritmo indiavolato del tedesco, autore anche del giro più veloce della gara in 1’35”068.

Evidenti problemi di passo gara per Webb che viene sfilato da Chase Sexton, compagno di squadra di Roczen, e Jason Anderson che completano il podio della gara. Webb perde posizioni anche su Barcia e Tomac che recuperano qualche punticino sullo stesso pilota KTM, caduto mentre era in battaglia proprio con Barcia.

Con questa vittoria, Ken Roczen toglie un po’ di punti dal suo svantaggio portandolo a soli 13 punti quando mancano tre gare alla fine della stagione. Tomac è a -35 dal pilota KTM ed idealmente ancora in corsa per il titolo.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Supercross LIVE! (@supercrosslive)

Risultati 450SX  – Atlanta II

1. Ken Roczen (GER), Honda, 14 giri

2. Chase Sexton (USA), Honda + 07.982

3. Jason Anderson (USA), Husqvarna + 12.665

Classifica 450SX dopo 14 di 17 round

1. Webb, 313 punti

2. Roczen, 300

3. Tomac, 278

4. Barcia, 246

Qui gli highlights della 450 dal canale Youtube del Supercross

La 250


La gara da vedere e rivedere, soprattutto per quello che ha fatto un eroico Cameron McAdoo. In partenza Nate Thrasher prende l’Holeshot e sembra tutto pronto per la sua seconda vittoria ma Justin Cooper non è dello stesso avviso e prende la testa della gara. Dopo appena tre giri McAdoo, in quinta posizione, cade violentemente sbattendo di faccia contro il terrapieno del salto. Il pilota Kawasaki è anche sfortunato perché la moto prende il suo piede e lo fa volare ancor più violentemente facendolo cadere sul salto stesso vicino alle balle di fieno. Attimi di paura, la gara viene interrotta per permettere i soccorsi a McAdoo, che si rialza senza apparenti fratture o contusioni. Il pilota Kawasaki, vistosamente acciaccato, viene dichiarato fit per correre la ripartenza dopo un secondo controllo al gate.

Il via della ripartenza è una fotocopia della prima partenza: Holeshot di Thrasher e Cooper che passa subito in testa. McAdoo passa Thrasher con Cooper che ha già guadagnato 3”6 su di lui. Il cuore di McAdoo nulla può contro la velocità di Cooper che estende il gap nei confronti del pilota Kawasaki che lascia strada anche ad Hunter Lawrence accontentandosi del terzo posto dopo il grosso spavento della prima frazione.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Supercross LIVE! (@supercrosslive)

Con questo successo Justin Cooper porta il suo vantaggio su Lawrence a 9 punti e 16 su Cameron McAdoo quando mancano due gare alla fine di una 250 Ovest emozionante.

Risultati 250SX Western Regional – Atlanta II

1. Justin Cooper (USA), Yamaha, 11 giri

2. Hunter Lawrence (USA), Honda

3. Cameron McAdoo (USA), Kawasaki

Classifica 250SX Western Regional dopo 7 di 9 round 

1. Cooper, 157 punti

2. McAdoo, 148

3. Lawrence, 141

Qui gli highlights della 250 dal canale Youtube del Supercross

AMA Supercross, Atlanta 1: vince Tomac, Webb allunga su Roczen

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi