AMA Supercross, Salt Lake City 1: vincono Musquin e Shimoda

AMA Supercross, Salt Lake City 1: vincono Musquin e Shimoda© Supercross

La prima gara della 450 al Rice-Eccles Stadium nella capitale dello Utah va al francese con Webb ad un passo dal titolo. Nella 250 Est vittoria storica del giapponese Jo Shimoda, shootout per il titolo settimana prossima

26 aprile

Grande spettacolo ancora una volta per il Supercross USA. Nella notte si è scritta la storia nella classe 250 Est: Jo Shimoda ha vinto la gara risultando il primo giapponese a vincere una gara in territorio americano. Nella classe 450 è il francese Marvin Musquin a battere in volata Cooper Webb e vincere la prima gara in stagione, con l’americano di KTM sempre più vicino al titolo. 

Sabato prossimo l’ora della verità sia per 250 Est che Ovest, con gli shootout per il titolo, mentre per Cooper Webb ci sarà soltanto da amministrare i 22 punti di vantaggio su Ken Roczen, solo sesto.

La 450


 

Tutto pronto per la penultima gara stagionale della 450. Holeshot in partenza per Roczen che scappa subito via mentre Webb e Tomac rimangono intruppati a centro gruppo dopo una brutta partenza. Musquin approfitta delle difficoltà del compagno di squadra e del campione 2020 per mettersi in seconda posizione ma non ha il passo per andare a prendere Roczen.

Due minuti e mezzo dopo la partenza, Webb ha 5”7 e 7 punti da recuperare da Roczen, dopo essere riuscito a risalire fino al terzo posto occupato da Jason Anderson insieme a Malcom Stewart. Tomac invece esce di pista e perde delle posizioni, producendosi poi in una rimonta furiosa.

A metà gara Musquin comincia a rosicchiare il distacco da Roczen, mentre Webb è addosso ad Anderson ma sempre tallonato da Steward. A 10 minuti dalla fine Webb passa Anderson mettendosi sul podio. Colpo di scena proprio dopo il sorpasso di Webb su Anderson: Roczen cade prima delle whoops lasciando la testa della classifica a Musquin. L’errore di Ken dà la sveglia a Webb che si mette in caccia del compagno di squadra, intruppato tra i doppiati.

Musquin riesce a mantenersi freddo e portare a casa la vittoria, la prima stagionale, davanti al compagno Webb e Malcom Stewart, al primo podio in 450.

Con questo secondo posto ed il contemporaneo sesto di Roczen, Webb ha ormai le mani sul titolo 2021 con 22 punti di vantaggio sul tedesco. A Roczen rimane la “consolazione” del giro veloce della gara in 47”851 al terzo giro. 

Risultati 450SX  – Salt Lake City I

1. Marvin Musquin (FRA), KTM, 25 giri

2. Ken Roczen (GER), Honda + 00.326

3. Eli Tomac (USA), Kawasaki + 03.847

Classifica 450SX dopo 16 di 17 rounds

1. Webb, 362 punti

2. Roczen, 340

3. Tomac, 312

4. Barcia, 273

Qui gli highlights della 450 dal canale Youtube del Supercross

La 250 Est


Due mesi e poco più dall’ultima gara, si rivede la 250 Est per gli ultimi due appuntamenti, lo shootout per il titolo 2021. Prima della gara sono in tre a giocarsi la corona: Nichols, Craig e Lawrence.

“History in the making” come direbbero gli americani. Ed in effetti nella note si è fatta la storia. Jo Shimoda, quarto in classifica generale, ha preso l’Holeshot in partenza dominando poi la gara dall’inizio alla fine e centrando la prima vittoria di carriera e la prima di un giapponese su suolo americano. Mosiman ha provato a fermare il giapponese: dopo un paio di sorpassi e controsorpassi il pilota GASGAS ha desistito chiudendo poi quarto.

Prima dello scoccare del quarto minuti di gara, Lawrence passa Mosiman e prova lui a dare la caccia a Shimoda. Il pilota Honda mette pressione al giapponese che resiste alla grande agli attacchi che gli vengono portati.

Il detentore della tabella rossa, Colt Nichols ha faticato più del previsto per portare a casa la gara. Chiude al terzo posto e dunque la sfida per il titolo si protrarrà fino allo Showdown di sabato prossimo, sempre a Salt Lake City.

Con questo successo, Shimoda diventa il quarto vincitore in stagione ed il Giappone si annovera tra le Nazioni vincitrici di una gara del Supercross.

Risultati 250SX Eastern Regional – Salt Lake City I

1. Jo Shimoda (JAP), Kawasaki, 19 giri

2. Jett Lawrence (USA), Honda

3. Colt Nichols (USA), Yamaha

Classifica 250SX Eastern Regional dopo 8 di 9 round 

1. Nichols, 187 punti

2. Shimoda, 164

3. Craig, 158

Qui gli highlights della 250 dal canale Youtube del Supercross

AMA Supercross, Salt Lake City: tutto pronto per lo Showdown verso il titolo

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi