Era ormai nell'aria da tempo. Eli Tomac, dopo aver annunciato l’addio a Kawasaki al termine della stagione del Pro Motocross (finito giusto tre settimane fa), ha chiuso l’accordo per il passaggio al team Monster Energy Star Yamaha sia per il Supercross che partirà a gennaio 2022 che per il Pro Motocross.

Tomac farà quindi squadra con il campione del Pro Motocross Dylan Ferrandis per il Supercross, mentre Christian Craig si unirà alle due star per quanto riguarda la stagione outdoor (ProMotocross) per un team stellare.

Con Tomac Yamaha punta a portasi a casa anche il Supercross dopo aver fatto incetta di premi per la stagione del ProMotocross: costruttori, squadra dell’anno, Jeremy Coker team manager dell’anno ed Alex Campbell, meccanico di Ferrandis, nominato meccanico dell’anno. 

Le parole di Coker e Tomac a margine dell’annuncio


A margine della firma hanno parlato il team manager di Monster Energy Star Yamaha e la new entry della squadra. 

Jeremy Coker ha dichiarato: “Siamo davvero felici di avere Eli a bordo la prossima stagione. È un comprovato contendente al campionato e un atleta incredibile. Insieme a Dylan e poi Christian che si è unito a noi per la stagione outdoor, abbiamo una grande formazione e cerchiamo di lottare in avanti per il numero uno in entrambi i campionati. Quest'anno è stato un ottimo primo anno nella classe regina per il team e una stagione Pro Motocross assolutamente incredibile. Cerchiamo di costruire su questo e siamo davvero entusiasti per la stagione 2022.”

Eli Tomac dal canto suo ha detto: “Sono davvero entusiasta di questo prossimo capitolo della mia carriera agonistica con il team Monster Energy Star Yamaha Racing. Con il recente successo della squadra, della moto e dei membri del team, so che saremo pronti per la sfida di vincere le gare. Non vedo l'ora che arrivi gennaio.”

MXGP: Si riparte dalla Germania con Herlings in rosso