AMA Supercross: Plessinger in KTM e gli altri movimenti

AMA Supercross: Plessinger in KTM e gli altri movimenti© Supercross

Delineato lo scacchiere delle prossime due stagioni del Supercross con i cambi di sella di Plessinger, Anderson, Stewart ed il rinnovo di Musquin

21 ottobre

Girandola di selle sia per il Supercross che per il National per le stagioni 2022-2023. Dopo il passaggio di Tomac in Yamaha per il 2022, KTM, Kawasaki ed Husqvarna hanno messo a segno colpi di mercato per chiudere le loro line up in vista di gennaio, quando partirà la nuova stagione indoor.

Passiamo in rassegna le principali trattative concluse.

KTM


La squadra austriaca aggiunge un tassello alla sua line up per le stagioni 2022 e 2023. Accanto al campione in carica del Supercross, Cooper Webb, ci saranno il francese Marvin Musquin, che ha rinnovato il suo contratto per la stagione 2022 e la new entry Aaron Plessinger, contratto biennale per lui che debutterà l’8 gennaio ad Anaheim in California, primo appuntamento del Supercross 2022. 

Marvin Musquin ha dichiarato dopo il rinnovo del contratto: “Sono davvero felice di estendere il mio contratto per un altro anno facendo 12 anni di corse negli Stati Uniti e 14 anni in totale con la famiglia Red Bull KTM! Non è un segreto che tutti i membri della squadra siano come una famiglia per me. Sarà un'altra sfida divertente lavorare con la nuova moto, che richiederà molto più lavoro ma è emozionante! Non vedo l'ora di concentrare i miei sforzi sulla serie Supercross e che il programma Supercross torni alla normalità a partire da Anaheim a gennaio!

Dal canto suo invece Plessinger ha detto: “Sono davvero entusiasta dell'opportunità di unirmi a Red Bull KTM e lavorare a fianco di tutti coloro che sono associati allo sforzo del team ufficiale. Ad essere onesto, sono piuttosto entusiasta di portare una nuova atmosfera nella squadra. Ho guidato molto le KTM da bambino, quindi non vedo l'ora di tornare alle mie radici e divertirmi un po', ma questa volta sulla KTM 450 SX-F FACTORY EDITION. Allenarsi alla Baker's Factory con Aldon Baker, che ha contribuito a plasmare la carriera di molti campioni nel corso degli anni, è un'opportunità che non volevo lasciarmi sfuggire. Spero di poter spingere la mia forma fisica a nuovi limiti e affinare meglio le mie tecniche di gara allenandomi insieme a tutti gli altri migliori piloti lì.” 

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Supercross LIVE! (@supercrosslive)

Husqvarna


New entry per quanto riguarda il team Husqvarna per il Supercross è Malcolm Stewart, ex campione Supercross 250. Contratto biennale per “Mookie” che farà il suo debutto l’8 gennaio ad Anaheim per la prima della stagione.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Supercross LIVE! (@supercrosslive)

Kawasaki


Uscito dal team Eli Tomac in direzione Yamaha, a far compagnia ad Adam Cianciarulo ci sarà Jason Anderson per la stagione 2022. Torna in Kawasaki Broc Tickle in veste di tester e membro del team di sviluppo della moto.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Supercross LIVE! (@supercrosslive)

"È fantastico entrare a far parte del team di corse Monster Energy Kawasaki per il 2022", ha affermato Anderson. “Sono pronto per iniziare a lavorare con il team per avere successo fin dall'inizio quando andremo a correre a gennaio. La moto è collaudata e i numerosi riconoscimenti del team la dicono lunga su ciò che possiamo ottenere insieme. Non vedo l'ora che arrivino i bei tempi.

Per i nuovi acquisti l’appuntamento è l’8 gennaio 2022 ad Anaheim per il primo appuntamento del Supercross 2022.

AMA Supercross: da Anaheim a Salt Lake, ecco le tappe della stagione 2022

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi