E' ripartito alla grande il Campionato italiano Trial che nella prima prova di domenica 19 luglio, che si è svolta a Lazzate, ha visto Matteo Grattarola centrare il primo obiettivo di questa stagione vincendo nella Top class TR1 internazionale mentre nelle altre categorie i protagonisti sono stati Carlo Alberto Rabino (TR2), Gabriele Saleri (TR3), Giacomo Brunisso (TR3 125), Marco Andreoli (TR3 Open), Emanuele Gilardini (TR4), Edoardo Verdari (E-Trial) e Andrea Sofia Rabino nella graduatoria Femminile.

I risultati delle categorie TR1 e TR2


Per quanto riguarda la categoria TR1, a portarsi a casa la vittoria è stato Matteo Grattarola al suo esordio con la Beta: per lui soltanto 11 penalità registrate, una soltanto nel corso del secondo giro alla Zona 6.

Ad aggiudicarsi la seconda piazza è stato invece lo spagnolo Jaime Busto con la Vertigo mentre il francese Benoit Bincaz è arrivato terzo su Beta con 49 penalità. Quarto della TR1-Internazionale e secondo della classifica tricolore il vice-Campione in carica Luca Petrella con il giovane Andrea Riva sul terzo gradino del podio per quanto riguarda la graduatoria nazionale.

Anche nella categoria TR2 la gara è stata molto accesa fin dalle battute iniziali ed a spuntarla su tutti è stato il giovane Talento Azzurro Carlo Alberto Rabino che è andato a vincere la prima personale vittoria nella TR2. A completare il podio Mattia Spreafico e Manuel Copetti. Pietro Petrangeli si è piazzato invece quarto seguito da Luca Corvi.

Mondiale Trial: il calendario post-Coronavirus

Catergorie TR3, TR3 125, TR3 Open e TR4


Nella TR3 la migliore prestazione di giornata l'ha portata a casa Gabriele Saleri, vincitore con 7 penalità. Saleri ha preceduto Daniele Tosini e Sergio Pesenti. Il podio della TR3 125, classe riservata ai giovani da 14 a 21 anni di età, ha invece proposto il trionfo del Campione Italiano MiniTrial A in carica Giacomo Brunisso dopo un duello avvincente con Cristian Bassi, mentre terzo è arrivato Mattia Piana.

Nella TR3 Open Marco Andreoli ha conquistato la vittoria, seguito da Michael Daniele Pellegrinelli e Ivan Giovacchini, infine nella TR4 Emanuele Gilardini è andato a vincere davanti a Matteo Marenghi e Roberto Prina.

CIV: Misano attende il duello Savadori - Pirro

Categoria E-trial e Femminile


A scendere in pista sono stati anche i piloti della categoria E-Trial, classe riservata alle moto elettriche, e quella Femminile: nella prima a vincere è stato Edoardo Verdari, Gian Paolo Concina è arrivato secondo e Francesco Vignola terzo.

Nella graduatoria Femminile, invece, la giovane Andrea Sofia Rabino dei Pata Talenti Azzurri FMI si è assicurata una superlativa vittoria ed ha preceduto Sara Trentini e Martina Gallieni.

MotoGP, GP Andalusia: gli orari TV di Sky, TV8 e DAZN