Jan Witteveen e la Stock 250 Europea

Jan Witteveen e la Stock 250 Europea
L'ingegnere olandese vincitore di 40 titoli mondiali ha presentato a Trieste il Campionato Europeo che si svolgerà nel contesto dell'Alpe Adria

Redazione

26 gennaio 2015

L'ingegnere olandese Jan Witteveen, vincitore di 40 titoli mondiali tra l'off-road e il mondiale di velocità (tra cui quelli conquistati da Max Biaggi con l'Aprilia 250), ha presentato a Trieste il Campionato Europeo di Velocità Stock 250 4 Tempi, che si svolgerà nel contesto del Campionato Alpe Adria. L'ing. Witteveen ha spiegato le caratteristiche tecniche delle moto che saranno ammesse a partecipare a questa serie, fortemente voluta dalla Federazione Motociclistica Europea, per dare ai giovani piloti un campionato economico e "facile" nel quale muovere i primi passi in ambito continentale. "Questa serie è l'idea che mancava!" ha commentato Witteveen. "Passare dalle minimoto direttamente in Moto3 è dura, la Stock 250 4 tempi è il perfetto gradino intermedio. La moto è leggera - circa 90 kg - e la potenza è ben bilanciata: 35-36 cavalli, uguale per tutte le moto grazie ad una centralina unica. La moto cosa meno di 10.000 euro, ma questo non significa minor sicurezza o validità. Significa solo che non ci sono materiali costosi come il carbonio, il titanio o il magnesio, ma l'alluminio e l'acciaio sono sufficienti per costruire un'ottima moto! Queste moto richiamano le 125 Sport Production degli anni Novanta: e da quel campionato sono usciti piloti come Capirossi, Biaggi e Rossi".
Una delle moto che prenderà parte al nuovo campionato è stata protagonista della presentazione: è realizzata da Franco Moro, ma il campionato è aperto a tutti i Costruttori. "Il nuovo campionato Europeo Stock 250 sta suscitando grande attenzione", ha aggiunto Luigi Favarato, presidente dell'Alpe Adria Motorcycle Union. "Squadre e piloti da Francia, Spagna, Germania, Olanda, Slovacchia, Repubblica Ceca e Italia si sono già iscritti per partecipare. Nelle prossime settimane presenteremo la serie in altri Paesi europei dell'area Alpe Adria. Siamo orgogliosi di essere i promotori di questo nuovo campionato che correrà nel contesto dell'Ape Adria. Darà a molti giovani piloti l'opportunità di vivere un'esperienza importante nella loro carriera sportiva". E' stato reso noto anche il calendario del campionato europeo Stock 250 4 tempi: 17 maggio Adria Raceway (Italia) 31 maggio Pannoniaring (Ungheria) 21 giugno Grobnik (Croazia) 19 luglio  Most (Repubblica Ceca) 9 agosto Hungaroring (Ungheria) 13 settembre Slovakiaring (Slovacchia)

Fiammetta La Guidara

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi