Ancora pochi giorni al debutto stagionale. La Supersport 300 mondiale prenderà il via a Jerez, offrendo una importante novità: ogni round prevede due gare a weekend, nelle quali verranno assegnati punti iridati.

Per arrivare pronto all’occasione, Bruno Ieraci si è dato parecchio da fare. Il giovane pilota abruzzese si è allenato in maniera particolare, effettuando un vero e proprio campus simil combattente - olimpionico - militare, traendo vantaggi fisici ed atletici:Rispetto ai miei avversari, ho girato in moto proprio poco - il pilota GP Project spiega come abbia svolto poche prove in pista - un solo test per me in sella alla Kawasaki, a Misano. Poi, basta. Io arriverò comunque preparato e carico alla sfida”.

Gruppo affiatato


Non potendo usare la sua Ninja, Bruno si è dedicato al fisico:È nata una collaborazione tra me e ParkinGO, mio sponsor ufficiale. Loro mi gestiscono alcuni aspetti e mi seguono pure negli allenamenti. Nella foto potete vedere me e Filippo, dalla destra in basso. In alto (foto di copertina,ndr) abbiamo da sinistra Vito, Luis, Tom e Giovanni Rovelli, che è poi lo zio di Filippo ed anche il nostro coach. Attenzione, c’è da notare che Vito sia un campione di MMA”.

 In gruppo, è meglio che soli, dice un valido proverbio:Tutti insieme, ci siamo allenati, affrontando una preparazione di circa due settimane e più. Ogni giorno prevedeva due o, addirittura, tre sessioni complete. Tra circuiti funzionali, esercizi, uscite in mountain bike ed altro, ci siamo mantenuti in forma”.

 Per Ieraci, il clima estivo instaurato con colleghi ed amici si è rivelato positivo e foriero di grandi motivazioni:ParkinGO è una grande famiglia. Spero che questo casco mi porti fortuna, vorrei portarlo con me sul podio più volte possibile, magari su quello più alto e centrale. Io sarò ancora nell’eccellente team GP Project e sarò aiutato da ParkinGO che, oltre ad assistermi, darà un contributo pratico ed economico. Il mio obiettivo è ripagare la fiducia, andando al meglio delle mie possibilità.

I risultati del Campionato Italiano Enduro