Si è chiusa con Jason O’Halloran davanti a tutti la prima delle tre giornate di test a Monteblanco del BSB, preludio alla stagione 2020 che scatterà ad aprile a Silverstone.

Il pilota australiano del team McAMS Yamaha si è imposto nel finale, stampando il crono di 1’38”092 che ha portato la sua nuova R1 davanti alla Kawasaki di Ryan Vickers, secondo per 183 millesimi. Il 21enne portacolori del team RAF Regular & Reserve Kawasaki si è rivelato lo stacanovista di giornata, completando 82 giri in sella alla sua Ninja. Altrettanto in palla sono stati i due alfieri del team VisionTrack PBM Ducati, unici insieme a Vickers a scendere sotto l'1'39 già dalla mattina.

La Panigale V4, vincitrice del titolo con Redding nel 2019, si conferma un'arma affilata nelle mani del confermato Josh Brookes. L'australiano non ha tradito le attese, girando costantemente sul passo dell’1’38 già dalla mattinata, quando ha fermato il cronometro sull’1’38”285. Tempo che però non è bastato a tenere la sua Ducati al comando fino a fine giornata. Stesso discorso per il compagno di squadra Christian Iddon, che non ha migliorato l'1’38”490 ottenuto nella mattinata.

Quinto a 206 millesimi dal neo acquisto del team campione in carica, Danny Buchan  (Massingberd-Mundy FS-3 Kawasaki), che ha preceduto il trio BMW formato da Joe Francis (Lloyd & Jones Bowker Motorrad) e dai due piloti del team Rich Energy OMG Racing, Hector Barberà e Luke Mossey. Completano la top 10 di giornata il ducatista Tommy Bridewell (Oxford Racing Moto Rapido) e Dan Linfoot (TAG Yamaha).

La Top 15


1) Jason O’Halloran, Yamaha - 1’38”092

2) Ryan Vickers, Kawasaki - 1’38”275

3) Josh Brookes, Ducati - 1’38”285

4) Christian Iddon, Ducati - 1’38”490

5) Danny Buchan, Kawasaki - 1’38”551

6) Joe Francis, BMW - 1’38”757

7) Hector Barberà, BMW - 1’38”792

8) Luke Mossey, BMW - 1’38”891

9) Tommy Bridewell, Ducati - 1’38”992

10) Dan Linfoot, Yamaha - 1’39”246

11) Peter Hickman, BMW - 1’39”348

12) Tarran Mackenzie, Yamaha - 1’39”834

13) Jack Kennedy, Yamaha - 1’39”859

14) Alex Olsen, BMW - 1’39”996

15) Lee Jackson, Kawasaki - 1’40”286