Con grande rammarico, Wayne Rainey è costretto ad annunciare la cancellazione del round MotoAmerica fissato al CoTA di Austin, programmato nell'autunno prossimo, e fuori calendario dopo la rinuncia del Motomondiale.

Le date ufficiali erano quelle dal 13 al 15 novembre ma, a causa dei problemi legati alla pandemia, l'evento salterà e non verrà recuperato nella stessa pista: "Sappiamo che è un vero peccato - ha detto Rainey - perché l'appuntamento di Austin è sempre uno dei più seguiti e divide il paddock con la MotoGP. Sappiamo che piloti e team del Motomondiale non potranno venire in Texas ma l'obiettivo è di organizzare al CoTA l'evento 2021".

Nel frattempo, Wayne & soci, lavorano per garantire al MotoAmerica un "round di recupero", su un tracciato ancora da definire. 

Il Mondiale Enduro rinuncia alla tappa in Germania