La situazione legata alla pandemia non è ancora da ritenersi sotto controllo ed è meglio non allentare la presa.

Contrariamente a quanto fatto nei weekend già completati - tranne il primo - il quinto round MotoAmerica non ospiterà il pubblico pagante.

Al Ridge Motosport Park le porte saranno chiuse; il tracciato costruito nello stato di Washington non vedrà spettatori né sui prati né in tribuna. Il fine settimana di agosto solo piloti e staff tecnici nel paddock a stelle e strisce: “Sfortunatamente, nel primo appuntamento fissato nel Nord Ovest non avremo i fans - le parole di Wayne Rainey, presidente della serie - avevamo guardato avanti per garantire un grande evento ai tifosi, purtroppo dobbiamo rispettare le restrizioni necessarie. Però, già guardiamo al prossimo anno: garantiremo ai corridori ed ai relativi staff un nuovo ed ulteriore appuntamento nel calendario futuro”.

Evviva il CIV Junior, che lancia nuovi talenti in erba!