MotoAmerica: Zanetti e Ducati sfiorano la pole a Indianapolis

MotoAmerica: Zanetti e Ducati sfiorano la pole a Indianapolis© MotoAmerica/Lorenzo Zanetti

Lorenzo e la V4 R a soli 126 millessimi da Toni Elias con la Suzuki GSX-R. Cameron Beaubier e Yamaha con il quarto crono ma ad un passo dal titolo

10 ottobre 2020

I piloti italiani possono andare forte (pure) Oltreoceano e Lorenzo Zanetti ne è la riprova. Il trentatreenne bresciano è stato convocato a Indinapolis, dove ad atttenderlo c'era una Ducati Panigale V4 R, messa in pista dal team Warhorse HSBK Racing Ducati New York.

Una lunga sigla a definire il nome della squadra, per un weekend che inizia bene ed il numero 87 è pronto alla sfida. Il "Brickyard" non è un tracciato per lui del tutto sconosciuto, dato che Zorro lo aveva già affrontato ai tempi del Motomondiale. 

Nel frattempo il layout è stato ridisegnato, ma al nostrano è risultato gradito: "L'

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi