La stagione 2020 nel contesto del mondiale Junior è stata ricca di soddisfazioni per l'MT-Foundation77, che con Pedro Acosta in sella ha conquistato diverse vittorie ed il terzo posto nella classifica finale di campionato.

Per il 2021 la squadra nata dalla collaborazione tra la nota marca di caschi e la fondazione in memoria del compianto Andreas Perez affiderà le sue KTM a due giovanissimi piloti di talento e dall'esperienza internazionale come Billy Van Eerde e Sho Nishimura.

CEV Moto3: schieramento a tre punte per il team Aspar nel 2021

Van Eerde in cerca di riscatto


La punta di diamante sarà Billy Van Eerde, 18enne dall'esperienza pluriennale nel CEV Moto3 e nella Red Bull Rookies Cup, dove ha gareggiato per tre anni raggiungendo quindi il limite massimo di stagioni. Proprio nel monomarca KTM sono arrivate le prime soddisfazioni per l'australiano, in più occasioni a podio e in lotta per le posizioni di vertice. Nel CEV, invece, la stagione 2020 non è andata come previsto, con tante difficoltà in sella alla Honda del Junior Talent Team e soli due round disputati a causa di un infortunio.

Al fianco di Van Eerde ci sarà Sho Nishimura, che correrà la sua seconda stagione nella medesima squadra. Il giapponese, campione 2019 dell'Asia Talent Cup, avrà un doppio impegno nel 2021, correndo sia nel mondiale Junior, sia nella Red Bull Rookies Cup. Anche lì disputerà la sua seconda stagione completa.

CEV Moto2: Xavi Cardelùs passa a Promoracing per il 2021